una creative boutique

Da Facebook a Instagram, passando per LinkedIn, Pinterest e Twitter, piattaforme diverse, ma un unico obiettivo: aumentare l'engagement degli utenti.

I social media sono diventati parte integrante della strategia marketing di qualsiasi azienda moderna. Se la definizione di marketing è “trasmettere il messaggio giusto, alle persone giuste, al momento giusto”, i social media sono uno strumento incredibile per pianificare la tua strategia marketing.

Ormai, metà del mondo è online e più di un terzo sui social media. Se non utilizzi questi canali per avviare conversazioni e interagire con il tuo mercato di riferimento, stai perdendo un’enorme quota di potenziali clienti.

Sappiamo molto bene che i primi passi nel mondo del social media marketing può essere spaventoso. Tuttavia, non puoi raggiungere il pieno potenziale del tuo business senza di esso. Quindi abbiamo creato una semplice guida, step by step in cui ti spieghiamo come utilizzare i social ed avere successo sulle principali piattaforme social media.

Impara le migliori tecniche SM ed inizia a sfruttare le vaste opportunità che i social offrono.

Navigare tra le piattaforme

Prima di saltare nel mondo dei social, è importante comprendere che ogni piattaforma è una dimensione a se, con il proprio linguaggio di comunicazione, il proprio canale multimediale indipendente con caratteristiche ben distinte. Se utilizzi il tuo profilo Facebook nello stesso modo in cui gestisci il tuo account, InstagramTwitter, allora, è arrivato il momento di imparare comprendere ciascuna piattaforma ed utilizzarla nella maniera corretta.. altrimenti dovrai affrontare problemi lungo la strada.

Dai a ciascuna piattaforma l’attenzione e la cura che merita seguendo i nostri suggerimenti collaudati per chi è agli inizi:

Conoscere l'algoritmo

Si sente spesso parlare di algoritmo, ma che cos’è? Un algoritmo sui social network è un’insieme di fattori che decide quali post mostrare sulla home page a quali persone, influenzando in questo modo il successo o l’insuccesso di una strategia marketing. Dietro ad un algoritmo c’è un’intelligenza artificiale, il quale raccoglie  informazioni sulle abitudini degli utenti online. I dati che compongono gli algoritmi social si aggiornano e per questo motivo sono in continua evoluzione. Per creare contenuti che funzionino, ti consigliamo di studiare come l’algoritmo influenza il tuo account.

L’algoritmo di Facebook è ottimizzato per mostrare contenuti che suscitano una risposta, ovvero, coinvolgimento degli utenti. Quando i tuoi contenuti ottengono un certo numero di “Mi piace”, commenti, reazioni e condivisioni, allora, Facebook li riterrà di valore per la comunità e per questo amplificherà la loro visibilità ad un pubblico più ampio.

Per coinvolgere le persone:

Pratiche per un facile utilizzo

Crea contenuti unici

Quando crei i tuoi contenuti per Facebook, considera ciò che ha più probabilità di avere il miglior rendimento. Facebook ama i video e qualsiasi tipo di contenuto che muove il suo pubblico e che genera conversazioni. Ricordi quando la Ice Bucket Challenge è diventata virale su FB?

I contenuti di alta qualità sono sempre i più apprezzati. Se non possiedi una fotocamera il tuo smartphone è un’ottima opzione da cui iniziare a registrare video e scattare foto in alta risoluzione. Grazie risorse come Canva e Lightroom e app gratuite per l’editing come Unfold, VSCO e A Color Story, è possibile ottenere ottimi risultati.

Concetti chiave:

Favorisci la conversazione con i tuoi contenuti, Condividi conoscenza, valori e tutto ciò che è importante per te. Parla con i tuoi follower, fai in modo che essi esprimano liberamente i loro pensieri e sopratutto, fai in modo di farli sentire unici!

Successivo ⟶